Quale schermo LCD scegliere per il Raspberry Pi (LCD, Touch Screen)

LCD Monitor, LCD schermo o display da 7 pollici per Raspberry Pi

Introduzione

Sappiamo tutti che una scheda Raspberry è facilmente collegabile ad un video tramite la presa HDMI. Spesso il video prescelto per le nostre operazioni è il nostro televisore di casa. Bene questa soluzione non è proprio ottimale. Ma come fare allora? Bene esistono molte soluzioni in commercio. Esistono alcuni schermi LCD ad alta risoluzione di tutti i formati (grandi e piccoli) molti dei quali hanno perfino il Touch Screen incorporato, trasformando questi schermi in tablet. Quindi invece di usare il mouse, basterà premere sul video.

In questo articolo daremo quindi una rapida occhiata a tutte le soluzioni che il mercato ci propone in questo momento. In particolare in questo articolo vedremo tutti gli schermi di grandi dimensioni (intorno ai 7 pollici).

Schermi LCD

In commercio esistono alcuni modelli di schemi LCD ad alta risoluzione ed economici studiati appositamente per lavorare ed integrarsi con le schede Raspberry. Tra questi spiccano gli schermi della SunFounder, un’azienda specializzata in kit e accessori per schede come Raspberry e Arduino. Ultimamente ha prodotto e messo sul mercato una serie di modelli di diversi formati con diverse fasce di prezzo, in modo da soddisfare tutte le fasce di mercato.

Cominciamo dal modello più grande a 10 pollici con risoluzione massima 1280×800.

SunFounder LCD 10.1″ 1280×800 HD IPS

Come possiamo vedere dalla foto è una vera chicca per appassionati. Lo schermo è ad alta risoluzione e ha dei sostegni appositi avvitabili per utilizzarlo come schermo da scrivania. ma altrimenti può essere utilizzato per avvitarlo in qualsiasi altro contesto (magari come pannello di controllo?). Nel retro dello schermo possiamo vedere una vano con l’elettronica dello schermo che presenta anche le uscite in altri formati (oltre che HDMI) in modo che potremmo utilizzarlo anche per altri scopi. Nel retro ci è un altro vano in cui è possibile avvitare la scheda Raspberry. Le prese USB e di rete rimangono ai margini dello schermo, in modo da non ostacolare la connessione con i cavi.

Il prezzo non è molto basso, dato che si aggira intorno ai 100 euro, ma la qualità di questo schermo è certamente molto alta. Infatti oltre alla risoluzione, al basso peso, all’adattabilità per altri scopi e per essere avvitato su diversi tipi di supporto, ha una caratteristica non da sottovaturare. Lo schermo è dotato di tecnologia IPS che permette di visualizzare correttamente lo scherma anche da angolazioni elevate (0-178°), senza costringerci a guarda lo schermo frontamente per poter lavorare.

Modello SunFounder 10.1″ HD
Risoluzione 1280×800
Peso articolo 649 g
Dimensioni prodotto 24,9 x 7,6 x 18,4 cm
Prese Video HDMI, VGA, AV (CVBS)
Altre caratteristiche Tecnologia IPS, permette il montaggio su altri supporti, estremamente leggero.

Passiamo ora al modello più piccolo della SunFounder. Questo schermo è di 7 pollici, ha una risoluzione di 1024×600.

SunFounder LCD 7″ 1024×600 HD TFT 

Il prezzo di questo modello scende notevolmente, adesso ci aggiriamo intorno alle 70 euro. Questo video ha dimensioni molto piccole, risulta più compatto e spesso del modello precedente ed il suo uso è prettamente quello di un video tradizionale da scrivania. Inoltre questo video si basa su tecnologia TFT e non IPS e quindi l’angolo di visuale è inferiore. Questo spiega i costi più contenuti di questo prodotto.

Marca e codice articolo AT070TN90
Risoluzione 1024×600
Peso articolo 726 g
Dimensioni prodotto 13,3 x 2,5 x 8,7 cm
Prese Video HDMI, VGA, AV1, AV2

 

Comunque a parita di prezzo, è possibile trovare in commercio modelli di schermo aventi anche la caratteristica di essere Touch Screen, con la possibilità di selezionare le icone con la pressione di un dito. Per esempio la Kuman propone questo modello:

Kuman LCD 7″ 1024×600 HD TFT

Questo modello dal punto di vista di caratteristiche tecniche è perfettamente identico al precedente. E considerando inoltre che lo schermo è anche Touch Screen possiamo dire che è una buona scelta. Inoltre su Amazon è disponibile ad un prezzo perfino inferiore al modello precedente, ci aggiriamo infatti intorno alle 60 euro. Anche questo schermo è di tecnologia TFT.

Marca e codice articolo KUMAN SC7J-7INCH-UK
Risoluzione 1024×600
Peso articolo 798 g
Dimensioni prodotto 21 x 15,4 x 8,6 cm
Prese Video HDMI, VGA, AV
Caratteristiche Touch Screen

Per i più smanettoni esiste in commercio una soluzione ancora più vantaggiosa. Infatti per soli 50 euro è possibile comprare tutti i componenti di un video come quelli sopra per poi assemblarsi dove e come vuoi tu.

SainSmart 7 ” TFT LCD 

Questa soluzione potrebbe essere ottimale quando a differenza dei casi precedenti, non si lavora su una scrivania ma si vuole dotare uno strumento o una case inclusa nel nostro progetto di un video di interazione, cioè un pannello visivo di controllo. La risoluzione è più bassa dei modelli precedenti, ma è incluso  il Touch Screen.

Marca e modello. SainSmart 101-40-107
Risoluzione 800×480
Peso articolo 526 g
Dimensioni prodotto 17 x 5,8 x 27,7 cm
Prese Video HDMI, VGA, AV1 e AV2
Altre caratteristiche Disassemblato con Scheda controller VS-TY2662-V1

Dello stesso tipo del caso precedente, cioè componenti video disassemblate, abbiamo il modello sempre a 7 pollici rilasciato dalla Raspberry Pi stessa.

Raspberry Pi da 7 pollici touchscreen

L’unico problema di questo modello, che anche se vanta l’ufficialità della cosa, quindi ci aspettiamo un perfetto funzionamento di driver, ecc.. il prezzo è veramente alto (si aggira sui 90 euro! :O). Sempre 7 pollici e Touch Screen, ma la risoluzione è bassa 800X400 (:O).  Vi riporto di seguito le caratteristiche tecniche.

Marca e Modello Raspberry Pi LCD 2473872
Risoluzione 800×400
Peso articolo 517 g
Dimensioni prodotto 11 x 20 x 2,5 cm
Porte
Altre caratteristiche si interfaccia direttamente con Raspberry

Inolre se volete aggiungere anche il case, dovrete spendere altri 20 euro ( :O) ne esistono modelli sia bianchi, sia neri, che trasparent.

Altro modello sempre a componenti è quello della Kuman

Kuman 7  AT070TN90

Stessi componenti del modello precedente, in aggiunta vi è la possibilità del controllo remoto tramite telecomando. Il prezzo però è più basso e si aggira intorno ai 50 euro.

Marca e modello KUMAN SC7I-7INCH-UK
Risoluzione 800×480
Peso articolo 141 g
Dimensioni prodotto 22 x 15 x 7,6 cm
Prese video HDMI, VGA, AV
Altre caratteristiche Touch Screen

Conclusione

In questo articolo abbiamo visto i modelli più comuni di monitor LCD presenti attualmente sul mercato. Ognuno di essi ha le sue caratteristiche peculiari che possono essere vantaggiose a seconda delle nostre necessità.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.