Raspberry Pi 4 è arrivato!!!

E’ uscita proprio in questi giorni la quarta versione di Raspberry Pi. Con un prezzo di vendita costante (a partire da 35$), la nuova release presenta moltissime novità per mantenere questa fantastica scheda sempre al passo coi tempi. In questo articolo vedrete le sue caratteristiche.

Raspberry Pi 4 - la quarta versione della scheda

La nuova scheda Raspberry Pi 4

Dal precedente modello Pi 3 gran parte dei componenti sono stati aggiornati. Per la prima volta, il Raspberry Pi ha raggiunto le prestazioni dei PC generalmente utilizzati da clienti

Opzioni di memoria per il Raspberry Pi 4

Questa è la prima volta che vengono offerte diverse versioni di Raspberry Pi 4 ognuna con crescenti capacità di memoria. Abbiamo schede con 1GB, 2 GB e 4GB di memoria RAM. Questo permette di poter minimizzare i costi in base alle esigenze dell’utente.

Vediamo insieme i prezzi attuali delle tre versioni applicati da uno dei distributori che coprono il territorio italiano.

Nuovi prezzi da distributore

Come possiamo vedere i prezzi crescono giustamente in base alle dimensioni di memoria.

Sono da oggi anche disponibili le tre opzioni su Amazon.

Raspberry Pi 4 Model B 1GB RAM

Raspberry Pi 4 Model B, 2 GB RAM

Raspberry Pi 4 Model B, 4 GB RAM (esaurita)

Se invece siete interessati all’intero Kit (vedi avanti nell’articolo)

Raspberry Pi 4 Model B – Kit da 2 GB RAM

Le nuove caratteristiche del Raspberry Pi 4

  • Processore 1.5GHz quad-core 64-bit ARM Cortex-A72 CPU ( about 3x performance)
  • 1GB, 2GB o 4GB di LPDDR4 SDRAM
  • Gigabit Ethernet
  • Dual-band 802.11ac wireless rete
  • Bluetooth 5.0
  • 2 porte USB 3.0 e 2 porte USB 2.0
  • Supporto dual monitor, con risoluzione fino a 4K
  • VideoCore VI Graphics supporta OpenGL ES 3.x
  • 4Kp60 hardware decode di HEVC video
  • Compatibilità con i precedenti prodotti Raspberry Pi
Raspberry Pi 4 - nuove caratteristiche

Ad una prima occhiata, la scheda Raspberry Pi 4 appare molto simile a quella dei modelli precedenti. Questa è stata una scelta di proposito in modo da mantenere il più possibile la scheda “sostituibile” a quelle precedente. Però sono stati fatti alcuni spostamenti, in particolare nella posizione di alcuni attacchi. Questo per agevolare la disposizione di connettori moderni con forme diverse e seguendo anche le richieste ed i consigli ottenuti da moltissimi maker e utilizzatori vari in questi anni.

Alimentazione

La presa di alimentazione USB micro-B è stata sostituita con una USB-C. Questa modifica ha permesso di poter fornire alla scheda un apporto extra di corrente di 500mA, assicurandosi così di poter fornire flusso di corrente di 1.2A pieno e continuo, anche in sistuazioni di pieno carico alla CPU.

Video

Per poter inserire un output dual display all’interno della scheda pur mantenendone le dimensioni, il connettore HDMI type-A (full-size) è stato sostituito con una coppia di connettori HDMI type-D

Raspberry Pi 4 - Dual displays

Ethernet e USB

Il magjack Gigabit Ethernet è stato spostato nel lato opposto (dal basso a destra in alto a destra). Questo per semplificare notevolmente il routing della scheda. Il connettore a 4 pin PoE (Power over Ethernet) invece è rimasto nella stessa posizione, questo per poter lasciare compatibile Raspberry Pi 4 con PoE HAT.

Un nuovo Raspbian

A supporto di Raspberry Pi 4, si sta optando per potenziare il sistema operativo Raspbian, basandosi sulla release di Debian 10 Buster. Questo porterà a molti miglioramenti tecnici e ad una interfaccia grafica modernizzata. Inoltre con la nuova release saranno molte le applicazioni aggiornate come per esempio il browser Chromium 74.

Il Desktop Kit del Raspberry Pi 4

Insieme all’uscita della scheda Raspberry Pi 4, è stato rilasciato il Raspberry Pi 4 Desktop Kit. Questa scatola contiene la scheda Raspberry Pi 4 insieme a tutti gli accessori necessari al suo perfetto funzionamento, come l’alimentatore, i cavi HDMI, il case ufficiale e una microcard SD con già il sistema operativo Raspbian preinstallato. Nel Kit c’è anche il manuale base ufficiale completamente aggiornato per la scheda Raspberry Pi 4

Raspberry Pi 4 - Desktop kit
  • Raspberry Pi 4 Model B, 4GB
  • Raspberry Pi Keyboard & Mouse
  • 2 × micro HDMI to Standard HDMI (A/M) 1m Cables
  • Raspberry Pi 15.3W USB-C Power Supply
  • Raspberry Pi 4 Case
  • Official Raspberry Pi Beginner’s Guide (English language)
  • 16GB NOOBS with Raspbian microSD card

Il chipset di Raspberry Pi 4

Raspberry Pi 4 è costruito basandosi su BCM2711, una completa reinterpretazione del BCM283X su 28nm. Con questo nuovo processore si ha un risparmio di potenza grazie alla sue minori dimensioni, con la presenza del Cortex-A72, un core più potente rispetto al precedente Cortex-A53. Questo core è in grado di eseguire molte più istruzioni per clock, migliorando notevolmente le prestazioni della nuova versione Rasperry Pi 4 da 2 a 4 volte rispetto a quella del precedente Raspberry Pi 3B+.

Raspberry Pi 4 - ARM Cortex A72

Sfruttando l’aumento di prestazioni da parte del processore, lo stesso si è scelto di fare con altri elementi della scheda. Si è scelto quindi di utilizzare una tecnologia più moderna per quanto riguarda la memoria RAM: LPDDR4. In questo modo è stato possibile triplicare la banda disponibile. Inoltre sono stati aggiornati tutti i sistemi grafici e di visualizzazione come il video decode, la grafica 3D e l’output display per supportare 4Kp60.

Ma non doveva uscire nel 2020?

Nel passato era stato indicato il 2020 come data di uscita del Raspberry Pi 4. Questo per rimanere in attesa dell’uscita del mercato delle nuove revisioni del BCM2711. In realtà, BCM2711B0 è stato disponibile in commercio molto prima della data prevista e così è stato possibile anticipare i tempi di quasi un anno.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.