Una maglietta per monitorare l’idratazione degli atleti attraverso le caratteristiche del sudore (Maker Faire 2016)

a-t-shirt-to-monitor-athletes-dehydratation-maker-faire-2016

Nicola Coppedè dell’ istituto CNR IMEM (Istituto dei Materiali per l’elettronica e il magnetismo) in collaborazione con HFT Smartsensors e ComfTec, ha presentato al Maker Faire 2016 di Roma una maglietta di nuova concezione prodotta da HFT, che integra speciali sensori realizzati direttamente su fibra tessile, che hanno l’obbiettivo di monitorare le proprietà del sudore degli atleti durante le performances.

Continua a leggere

Il PIR motion detector – un sensore di movimento per Arduino e Raspberry Pi (parte 1)

Meccanismo Complesso - The PIR motion detector banner 3

Con questo articolo, apro una serie di tutorial che descriveranno l’uso di alcuni sensori sia su Arduino che su Raspberry Pi. Comincerò con il PIR un sensore comunemente utilizzato per la rilevazione dei movimenti all’interno di una stanza o anche agli esterni.

Continua a leggere

L’impianto elettrico domotico: esempio di progetto per un impianto residenziale

Meccanismo Complesso - Domotics - banner 4

Con questo articolo a completamento di quello precedente ”L’impianto elettrico domotico, l’evoluzione tecnologica dell’impianto elettrico tradizionale” è mia intenzione descrivere, al solo scopo di completezza e senza avere la pretesa di voler dettare alcuna regola per il progettista che deve restare libero di scegliere qualsiasi altro procedimento e soluzione tecnica, la realizzazione di un impianto domotico residenziale di livello medio dotato delle più comuni funzioni di automazione

Continua a leggere

Arduino: misuriamo il campo magnetico terrestre con il magnetometro HMC5883L

HMC5883L compass main

Questo componente (un piccolo chip) HMC5883L prodotto dalla Honeywell, basa il suo funzionamento sulla tecnologia AMR (Anisotropic Magnetoresistive) e ci permette di poter misurare sia la direzione che l’ampiezza del campo magnetico terrestre. Questo magnetometro HMC5883L ha al suo interno 3 sensori magneto-resistivi disposti su 3 assi perpendicolari (assi cartesiani x,y e z). 

Continua a leggere