Lezioni di Python – 2.4 Logica booleana

Lezioni di Python - 2.4 Logica booleana

La logica Booleana

Abbiamo visto nelle sezioni precedenti come era possibile definire delle condizioni utilizzando gli operatori di confronto (>,<). In questa sezione scopriremo come sia possibile creare condizioni più complesse utilizzando la logica booleana per mezzo degli operatori booleani (AND, OR e NOT).

Questi operatori permettono di combinare più condizioni che fanno uso degli operatori di confronto per ottenerne di più complesse.

Per esempio, se io voglio una condizione che mi restituisca True, per tutti i valori che siano compresi tra 0 e 5, potrò utilizzare l’operatore and.

Infatti inserendo and tra due condizioni voglio che contemporaneamente entrambe siano verificate per ottenere True come valore restituito

Se io voglio una condizione che mi restituisca True, per tutti i valori che sono minori di zero o maggiori di 5, potrò utilizzare l’operatore or.

Infatti inserendo or tra due condizioni voglio che almeno una delle due sia verificata per ottenere True come valore restituito.

Infine se io voglio una condizione che mi restituisca False quando una condizione è verificata e True quando non lo è, utilizzerò l’operatore not.

⇐ Vai a Lezione 2.3 – Il comando ELSE

Vai a Lezione 2.5 – La precedenza degli operatori 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.